Perché ritardi di pagamento possono far declinare una richiesta di prestito personale?

La concessione o meno di una pratica di Prestito Personale viene valutata in base al cosiddetto “merito creditizio” del cliente.
Una banca od una società finanziaria ha la possibilità di accedere ad informazioni patrimoniali, e quindi valutare la probabilità che la concessione del finanziamento ha di andare a buon fine.
La prerogativa di poter accedere alle Banche Dati, i cosiddetti “Credit bureau”, consente di valutare l’esposizione debitoria di ogni cliente e quindi di poter valutare positivamente o meno il finanziamento, in funzione della presunta capacità di rimborso che il cliente ha, in funzione della sua situazione socioeconomica.
La puntualità dei pagamenti passati e quindi la capacità di far fronte agli impegni presi, sono una condizione fondamentale per poter procedere con nuove linee di credito.
Se ti interessa richiedere informazioni, puoi andare subito QUI e lasciare i tuoi dati senza impegno. Sarai ricontattato da un consulente specializzato ItalCredi che ti fornirà la soluzione adatta alle tue necessità.